Please return following links to the footer:
Designed by Death Metal News, thanks to: Managed VPS Hosting, is all you ever need and SJThemes.com
Cuore Di Carta

Cuore Di Carta

(musica : G. d’Andria  – parole : G.d’Andria / G. Crimi )

8-cuore-di-carta

Cuore di carta che spargi parole
nascondi la faccia tra le tue righe vuote
consumi d’inchiostro il bianco del foglio
cancelli con mano sicura il ricordo

Del tempo perduto a negare la gioia
di chi pelle sfiora e vita ti dona
sei cuore di carta che fissa memorie
tra assenza e distanza di un uomo che è altrove

Ma lascia risplendere
il sogno che ti possa ancora illudere
sospeso tra i racconti che
non riesci ad afferrare per esistere 

Cuore di carta che crepa le vene
che scrivi alleviando maldestro le pene
e canti di rose alla donna che brami
ma il tuo sangue scende da spine ideali

Ma lascia risplendere
il sogno che ti possa ancora illudere
sospeso tra i racconti che
non riesci ad afferrare per esistere 

E lasciati splendere 
nel sogno che ti possa ancora a illudere 
sospeso tra i racconti che
hai bisogno d’inventare per esistere

Uomo di carta calpesti l’amore
sei il filo spinato che strozza la voce
la porta sbattuta in faccia al dolore
il tempo bruciato a cucire parole
https://widestass.com/search/milf/